Caldo Ungaro - Progetto Fuoco
Smaller Default Larger

Progetto Fuoco

Manifestazione che apre la biennale fieristica internazionale, Progetto Fuoco è l’evento dedicato all’intera filiera della biomassa che offre la vetrina di riferimento all’intero panorama italiano ed internazionale.

Presente sin dai primi suoi anni di attività e suscitando una curiosità sempre crescente grazie ad idee innovative che nel tempo ha saputo offrire con continuità, Ungaro è nel tempo diventato un appuntamento fisso per le decine di migliaia di visitatori che ogni due anni visitano i padiglioni del polo fieristico di Verona alla ricerca di innovazioni all’insegna dell’efficienza e della green energy.

In ogni occasione Ungaro è stata portatrice di un’idea capace di influenzare l’intero mercato dei generatori di calore a biomassa:

2006

Il fascio tubiero sul palcoscenico: in questa prima vetrina internazionale, Ungaro propone il suo rivoluzionario sistema di scambio termico con l’acqua che diverrà il suo segno inconfondibile nel settore del riscaldamento residenziale alimentato a pellet.

Vengono presentate le prime famiglie della famiglia Maia caratterizzate dal fascio tubiero in rame ed il modello 2 Fire che in un corpo unico racchiude la comodità del pellet e la tradizione della legna.

2008

Yncas, termocamino a pellet con termoventilazione che segna anche l’ingresso della doppia porta della camera di combustione e del vetro sull’anta esterna, avanguardia estetica diventata un classico negli anni successivi.

2010

Vede la luce la Kucina, la prima termocucina a pellet, che qualche mese dopo vincerà l’importante premio “Felicitations du jury” al Salon de bois di Sanit Etienne (Francia) http://www.youtube.com/watch?v=04sxD4VHAdQ.

2012

Ecco lo Scambiatore 90, l’evoluzione del fascio tubiero  Ungaro che assicura rendimenti all’acqua superiori del 90%.

E le Ungaro diventano indipendenti con l’inserimento di meccanismi automatici di pulizia del braciere per la combustione e del fascio tubiero e l’adozione dei sistemi Klimaworks e ASIA.

2014

Ungaro inventa un genere: nasce la Caldaiastufa, un elemento da arredo con un’anima da caldaia.

Ed inizia a darsi delle arie: ecco la TuboAir, il fascio tubiero che si fa corpo caldaia monoscocca per offrire la soluzione Ungaro al riscaldamento localizzato ad aria.

.